Pesaro S.M. delle Fabbrecce-Ampliamento Cimitero

Il progetto di ampliamento del Cimitero di S.Maria delle Fabbrecce si estende sul versante ovest di una valle secondaria trasversale, posta sul versante interno del complesso del Colle S.Bartolo in prossimità del nucleo storico dell’omonima frazione ormai peraltro completamente integrata all’interno del tessuto residenziale dei quartieri urbani della città di Pesaro.
Tutto il cimitero risulta scavato nel suolo: la copertura si attesta sul piano di campagna attuale, favorendo il mimetismo dell’intervento, attraverso un tetto giardino che prosegue la vegetazione circostante.
Dai tagli nel suolo emergono degli alberi che mascherano ulteriormente i prospetti che affacciano sul declivio. Anche le facciate rivolte verso valle sono state risolte con una griglia lignea sulla quale cresce la vegetazione rampicante. Le coperture fortemente aggettanti riducono l’impatto dei tagli nel suolo e, una volta dotate di verde a cascata ridurranno maggiormente l’impatto frontale dei corpi edilizi.
L’intervento, sotto il profilo paesaggistico, ha perseguito l’intento di abbattere e mitigare il più possibile l’impatto della nuova realizzazione, restituendo al contempo un prospetto maggiormente interessante al preesistente cimitero.

Committente:
Pubblico
Descrizione dell'opera:
Ampliamento del cimitero di S. Maria delle Fabbrecce
Luogo:
Pesaro
Progettista architettonico:
te. co. studio associato
Progettista strutturale:
te. co. studio associato