Milano-Fiera Congressi

Restauro e trasformazione del vecchio padiglione 17 della Fiera di Milano in centro congressi con 3 sale congressi (frazionabili in 9 sale) di 2.000 posti complessivi,una sala plenaria di altri 2.000 posti,uno spazio espositivo di 2.500 mq. e un ristorante.
Uso di tecnologie sofisticate per l'isolamento acustico (con particolare attenzione all'impianto di condizionamento sia dal punto di vista acustico che per la sua rapida riconfigurazione secondo le esigenze di spazio e tempo del gestore), per la protezione antincendio e per il piu' moderno e sofisticato impianto audiovisivo disponibile.
Realizzazione del bar e di un ristorante compreso centro di produzione cucina,dei percorsi di collegamento tra l'esterno e gli altri spazi espositivi della fiera attraverso ascensori,scale mobili,tapi-roulant e bridges.

Dimensioni: 10.500 mq.

 

Committente:
Privato
Cliente:
Fiera Congressi Milano
Descrizione dell'opera:
Padiglione Congressi 17
Importo Contratto: 
€ 8.700.000
Luogo:
Milano
Periodo di realizzazione:
2000-2001
Progettista architettonico:
Arch. Pier Luigi Nicolin
Progettazione Impianti: 
Studio Ariatta
Direzione Lavori:
Ing. Francesco Florulli
Resp. Procedimento:
Arch. Francesco Conci
Direzione Tecnica:
lng. Francesco Tripodi
Arch. Paolo Del Medico